Milano regge l’emergenza sanitaria: aumento delle compravendite

Milano regge l’emergenza sanitaria: aumento delle compravendite

Milano regge l’emergenza sanitaria: aumento delle compravendite 1920 1280 Academy Immobiliare

Tra le grandi città italiane, Milano ha registrato la performance migliore in termini di vendita.

 

Nel primo semestre del 2020, incremento del 2% del valore immobiliare rispetto all’anno precedente. Nello specifico, l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa fa riferimento a un totale di 10.138 compravendite nei primi sei mesi di quest’anno, crescita rafforzata dall’aumento di nuovi interventi edilizi in zone periferiche e non.

 

Nelle zone centrali, +1,8% del valore immobiliare. L’acquisto della prima casa rimane una tendenza, mentre per quanto riguarda gli investitori e il mercato delle locazioni, si avverte un rallentamento. Trend positivo del +3,7% per la zona est di Milano, incentivato dall’arrivo della prossima linea metro.

 

Cresce la richiesta da parte dei single per i bilocali in zona isola, l’indagine di Tecnocasa parla della volontà da parte dei costruttori di accorpare appartamenti di piccoli dimensioni per crearne di più grandi. Aumento dei prezzi per zona Bicocca, Trotter, Vercelli-Lorenteggio e Fiera-San Siro. Inoltre, zona Nolo, in fase di rivalutazione da qualche anno, continua a collocarsi tra i quartieri più in voga.

 

Nonostante la pandemia, il mattone è riuscito a reggere la crisi economica.

 

Fonte: https://www.mutuionline.it/news/mutuionline-informa/case-milano-al-primo-posto-per-la-velocita-di-vendita-00031204.asp

Close Cart
Back to top