Fintech, molto più che una scommessa sul futuro

Fintech, molto più che una scommessa sul futuro

Fintech, molto più che una scommessa sul futuro 2560 1707 Academy Immobiliare

E’ stato il focus principale dell’Italian Innovation Summit, l’evento ideato da Academy Immobiliare in collaborazione con Trusters, tenutosi con grande successo lo scorso 18 dicembre. L’incontro, moderato da Laura Lamarra, Founder di Laurus Project  ed esperta di progetti di sviluppo business e comunicazione, ha come obiettivo illustrare la situazione sull’innovazione digitale e come essa si intersechi in diversi settori dell’economia, in particolare nel fintech, proptech e real estate, temi principe della nostra piattaforma di formazione. Academy Immobiliare si presenta sin da subito come luogo di incontro tra esperti del settore e chi ha fame di conoscenza e desiderio di mantenersi informato e aggiornato per non essere “out of the market”. Lo ha dimostrato invitando professionisti che quotidianamente trattano nel concreto questi temi, rappresentanti di diverse realtà.

I portavoce di Pwc Consulting Italy  – Fabiano Quadrelli, Leader Consulting e Roberto Lorini, Fintech Senior Advisor, hanno riportato i risultati dell’Osservatorio PwC sul fintech a testimonianza della resilienza e delle grandi opportunità del settore, in particolare in questo periodo di emergenza. L’analisi, che include 278 aziende fintech e 86 techfin, rileva la capacità di reazione al covid da parte di determinati segmenti. Tra cui, il real estate equity e lending crowdfunding che mostrano una grande crescita, con una raccolta superiore ai 40 milioni rispetto al 2019, negli ultimi 9 mesi del 2020. Il covid ha senza dubbio accelerato la digitalizzazione, in particolare del settore payment, lending, altre tipologie di crowdfunding e insurtech.

fintech

Nella cornice del lending crowdfunding, Andrea Maffi, CEO & Founder di Trusters, in occasione dei due anni di attività della startup di crowdfunding immobiliare, ha condiviso i piu’ che soddisfacenti traguardi e le grandi potenzialità della piattaforma che agevola in modo semplice, veloce e trasparente, l’incontro tra società di sviluppo immobiliare e il crowd desideroso di investire proficuamente in operazioni immobiliari. Trusters si differenzia per essere la prima startup di crowdfunding immobiliare 100% Made in italy, e in Europa, certificata in Blockchain.
A tal proposito, Roberto Gorini, Founder & CEO di OMS Network e docente dei corsi di AcademyImmobiliare.It, su Blockchain, bitcoin, tockenizzazione, approfondisce questa nuova tecnologia che rende le informazioni digitali non cancellabili e non duplicabili. Il processo di tokenizzazione può essere applicato in più circostanze, anche sugli immobili. Si tratta di un’innovazione che sta prendendo sempre più piede nel mondo e il recente arrivo ai massimi storici del valore del bitcoin a circa 23.500 dollari ne è la testimonianza.

L’interessante storytelling sull’innovazione digitale prosegue con il segmento Proptech, tra i più sviluppati. Assistiamo ad un aumento esponenziale delle startup, da 40 a oltre 100, in questo ultimo periodo. Nicola Pisani, Founder & CEO di Colouree, ha condiviso i punti di forza del settore e come la sua realtà unisca strumenti di data e location intelligence urbana per la creazione di un modello consumer to business for business.

Il covid ha senza dubbio accelerato la digitalizzazione, in particolare del settore payment, lending, altre tipologie di crowdfunding e insurtech.

La situazione italiana è in fase di evoluzione e il mercato italiano deve approfittare di questo andamento. Il fintech, settore anticiclico e resiliente, ha un ruolo fondamentale e rappresenta la matrice di un vero e proprio cambio culturale fondamentale per la ripresa economica del Paese.

Per rimanere aggiornato sui prossimi eventi e non perderti l’opportunità di acquistare i nostri corsi con il codice sconto natalizio, ti consigliamo di iscriverti subito!

Close Cart
Back to top